Social Business City Pistoia fino ad oggi

 

Al termine del 2014 Pistoia è diventata la prima Social Business City in Italia. Il coinvolgimento di studenti, imprenditori, cittadini e amministrazione pubblica nel diffondere la cultura del social business è stato fondamentale per raggiungere questo risultato. La promozione del social business non si è conclusa con l’attuazione del Programma triennale: è stato solo l’inizio della crescita di Pistoia come ecosistema facilitante per la nascita di imprese sociali .

La volontà di promuovere le imprese sociali locali e la necessità di formazione e supporto alle imprese  individuate nel corso degli anni, hanno aperto la strada al lancio di una nuova iniziativa: un programma di formazione e consulenza per la creazione di imprese sociali.

La prima edizione si è svolta nel 2017/2018. Il programma è stato progettato con lo scopo di aiutare le imprese a raggiungere la sostenibilità economica a finanziaria offrendo loro tutti gli strumenti necessari per creare un’impresa e gestirla nel lungo periodo. Abbiamo supervisionato l’intero processo e nel 2018 abbiamo rimodellato il programma dando maggiore enfasi ai servizi di consulenza e aggiungendo coerenza e complessità alla formazione.

.

Incontra le imprese

Due casi di successo dell’edizione 2017/2018

Magnani Pescia

L’arte della lavorazione della carta

L’impresa sociale “Magnani Pescia” ha sede in un piccolo paese vicino a Pistoia e impiega 12 persone. La visione di questa impresa sociale così particolare è quella di preservare l’arte della fabbricazione della carta. La sua missione è salvare questo patrimonio culturale realizzando prodotti di carta esclusivi e di alta qualità, creando così valore anche socio-economico.

Scopri di piùScopri di più

Il Cappellaio Matto

Imparare giocando

E’ una cooperativa sociale “rosa” creata da tre donne con una grande esperienza nel campo dell’educazione infantile. Il Cappellaio Matto organizza laboratori e attività di gruppo per stimolare la creatività dei bambini. Offre un ambiente inclusivo per i bambini svantaggiati o con disabilità.

"In virtù del percorso di accompagnamento al quale abbiamo partecipato,
siamo stati in grado di precisare il raggio d’azione dell'Impresa,
valutare aspetti fondamentali quali il business plan
e l’attività di comunicazione da sviluppare.
Inoltre la possibilità di accedere ad un contributo a fondo perduto
ci ha permesso di sostenere i primi costi"

Massimiliano BiniConsigliere Impresa Sociale Magnani Pescia Srl
social business