Global Social Business Summit: nuove idee per l’Italia

Posted on dic 19, 2011

Global Social Business Summit: nuove idee per l’Italia

Si è svolta a Vienna dal 9 al 12 novembre l’edizione 2011 del Global Social Business Summit (GSBS).

Il GSBS, organizzato da Grameen Lab in collaborazione con lo Yunus Centre di Dhaka, è l’evento annuale che coinvolge tutti gli attori, sia pubblici che privati, del social business nel mondo.

Attraverso un intenso programma di conferenze e workshop, l’evento è stata una buona occasione per costruire network, raccogliere i risultati e condividere esperienze con gli altri.

Anche lo Yunus Social Business Centre University of Florence era presente all’evento. Enrico Testi (Direttore Relazioni Internazionali, YSBCUF) e Stefano Cravero (Project Manager Area Piemonte, YSBCUF) hanno incontrato Muhammad Yunus per discutere con il Professore delle attività portate avanti in questi mesi dal Centro fiorentino e di una nuova strategia del social business per l’Italia.

Sono tre gli argomenti chiave toccati nell’incontro con Yunus:

  • Le consulenze alle imprese e i workshop, sia in Italia che all’estero, come momenti fondamentali per un’innovazione dal basso;
  • L’EXPO di Milano, come opportunità strategica di avviamento di un percorso di social business per lo sviluppo del Paese;
  • I programmi delle Social Business City, come occasione importante per diffondere l’idea del Social Business e far emergere le idee imprenditoriali.

Questi sono i nodi centrali della strategia italiana per il social business che lo YSBCUF si è impegnato a mettere in atto. Il Centro lavorerà inoltre per coltivare le relazioni con i soggetti che a livello nazionale e internazionale si impegnano a diffondere la filosofia del social business e le idee del Professor Yunus oltre i confini politici e fisici.